Buon compleanno a Renan Garcia – Ripercorriamo i suoi anni alla Samp

Tanti auguri a Renan Garcia (Batatais, 19 giugno 1986), calciatore brasiliano con passaporto italiano, ex centrocampista della Sampdoria, attualmente svincolato.

Il 30 gennaio 2012 si trasferisce in prestito con diritto di riscatto alla Sampdoria e debutta in blucerchiato il 4 febbraio giocando da titolare la gara vinta in trasferta per 0-1 contro il Grosseto. Conclude la stagione con 14 presenze di Serie B e 4 dei play-off promozione.

Nel 2012 la Samp, neo-promossa in Serie A, acquista l’intero cartellino del giocatore. L’esordio in Serie A avviene nella partita Parma-Samp 2-1, giocando la gara dal primo minuto ma venendo sostituito nell’intervallo da Roberto Soriano. Il 31 ottobre è protagonista di un episodio insolito: subentra ad Andrea Poli al 59′ della sfida Inter-Samp 3-2, ma venendo poi sostituito solo 19 minuti dopo a causa di una scelta tecnica da parte del mister Ciro Ferrara. Termina la sua seconda stagione nelle file dei blucerchiati con all’attivo solo 5 presenze in Campionato.

La sua terza stagione in blucerchiato lo vede inizialmente quasi del tutto inutilizzato ma poi, con l’arrivo nel novembre 2013 del mister Mihajlović, riesce a ottenere più spazio e diventa una valida alternativa al centrocampo titolare subentrando spesso a partita in corso: il 1º dicembre 2013, all’89º minuto della partita Inter-Sampdoria (terminata col risultato di 1-1), realizza il gol del pareggio finale, siglando così anche la sua prima rete in Serie A. Il 5 dicembre segna il 4-1 al Verona con un potente tiro dalla distanza nella gara degli ottavi di finale di Coppa Italia giocata a Genova. La seconda rete in Serie A avviene il 23 marzo 2014 sempre contro il Verona nella gara Samp-Verona 5-0.

Il 6 agosto 2014 viene ceduto a titolo definitivo all’Al-Nasr.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: