FantaSampGazzetta: Sampdoria – Atalanta

Reduci dai 3 punti di Ferrara, i bluerchiati affronteranno al Ferraris uno degli avversari più in forma del momento, capace di mettere alle corde il Manchester City di Guardiola nel mercoledì di Champions League

Mister Ranieri potrebbe apportare alcune modifiche allo schieramento tattico visto nelle ultime settimane, inserendo un uomo a supporto delle punte e passando così al 4312.

Alternativa il canonico 442 adottato in precedenza. In entrambi i casi, Quagliarella riprenderà il suo posto al centro dell’attacco dopo il mancato utilizzo di lunedì e a fare coppia con lui uno tra Bonazzoli e Gabbiadini. Il capitano è apparso molto carico in settimana e rimane quindi nella lista dei papabili per il vostro attacco anche se può soffrire la fisicità dei centrali bergamaschi.

In caso di 4312 spazio a Ramirez sulla trequarti, il cui ingresso ha cambiato il volto della squadra nelle ultime partite. Rimane un giocatore che se in giornata può far male a qualunque avversario; per noi è un si. Il rientrante Bertolacci ha voglia di stupire il suo ex allenatore ai tempi del Genoa, ma sia lui che Vieira sono a serio rischio insufficienza. No a Jankto contro Hateboer. Difesa da evitare in blocco. Il solito Depaoli in caso di 442 può portarvi una sufficienza ma poco altro. Audero da cuori forti.

Ottima prestazione degli uomini di Gasperini contro i Citizens, che complici i risultati delle avversarie possono ancora sperare in una storico passaggio del girone.  Il tecnico bergamasco dovrà fare a meno ancora per questo turno del grande ex Duvan Zapata, che nonostante si sia allenato con i compagni pare non verrà rischiato se non nei minuti finali a partita ancora in bilico. Tra gli indisponibili anche Ilicic (squalificato) e probabilmente Gosens che ha lavorato a parte ma spera ancora di recupare.

In attacco spazio al trio Muriel-Gomez-Malinovskiy, tutti consigliati perchè in ottimo stato di forma. Il Papu in particolare è gia a quota 4 gol e 4 assist con una super fantamedia di 8,27 in 11 apparizioni. Impossibile lasciarlo fuori. Con il forfait di Gosens  ci saranno Hateboer e Castagne sulle fasce,con due tra De Roon, Pasalic e Freuler nel mezzo. SI a Toloi dietro, autore di due assist due giornate fa, e a Gollini per la difficoltà blucerchiata a trovare la via della rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *