Ranieri, elogia i tifosi: “sono vitali, sono il nostro ossigeno. Quando i giocatori non ce la fanno più , sentono il tifo”

«I tifosi sono vitali. Sono il nostro ossigeno. Quando i giocatori non ce la fanno più, sentono il tifo. Non hanno apprezzato la partita contro il Lecce, ma ci sono stati vicini. Noi lotteremo fino in fondo. Rispettiamo tantissimo l’Atalanta ma non ci fermeremo, non molleremo di un metro. Voglio far entrare nella testa dei giocatori che bisogna lottare al di là del risultato. Non mi interessa, lottiamo e poi vediamo quello che riusciamo a tirare fuori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *