Samp in lutto, è morto Ermanno Cristin

Addio “Bisontino”. Se n’è andato a 74 anni Ermanno Cristin, idolo della Sud in quella Sampdoria povera ma dignitosa che nel 1966 per la prima volta nella sua storia era retrocessa, tornando subito in A anche grazie ai suoi gol e frantumando tutti i primati di categoria. La sua combattività e il suo istinto per il gol lo avevano reso il giocatore più amato dalla tifoseria.

Lo riporta Primocanale

SampGazzetta abbraccia la famiglia e gli amici

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: