Gabbiadini: “Ogni partita sarà una battaglia. Oggi abbiamo vinto lottando”.

«Il mio gol è stato importante per andare a riposo sul pareggio, siamo stati bravi. Ho messo giù il pallone, guardato il portiere e poi… e poi mi è andata bene, anche il vento ha un po’ aiutato. Il secondo tempo? Abbiamo cambiato qualcosa e abbiamo fatto meglio, soprattutto dopo l’espulsione. Ogni partita da qui in avanti sarà una battaglia.

Oggi abbiamo vinto lottando, dobbiamo fare sempre così. La prossima sarà dura, si parte sempre da 0-0 e il risultato non è mai scontato».

«La punizione, più bella o importante? Stavolta direi importante».

Sampdoria.it