Ranieri: “Quaglia, oggi difendeva anche sui palloni lunghi. Adesso è il momento più caldo per lui”

Quagliarella? Se vive con la difficoltà di segnare, la maschera molto bene. Oggi difendeva anche sui palloni lunghi, lottava. Prima invece… Mi auguro non sia infortunato, adesso è il momento più caldo per lui»

Rigoni o Caprari? Ero indeciso, ma avevo bisogno di un calciatore rapido contro i centrali dell’Udinese che sono lenti. Non guardo i nomi, guardo l’avversario e come posso fargli male. Hanno tutti entusiasmo ed è un peccato non far giocare i miei calciatori. In questo momento sono contento perché un giocatore si sacrifica per l’altro».