Luiso: “Quagliarella sta attraversando un momento non brillantissimo. Vedremo se ripareranno a gennaio”.

Pasquale Luiso, l’ex attaccante blucerchiato, è intervenuto su TMW Radio ed ha espresso un suo pensiero su Eusebio Di Francesco e non solo:

“Non sarei andato lì dopo la Roma. Era affascinato e il presidente lo avrà coinvolto molto. Aveva fatto bene a Roma, ma sono scelte. Ha perso pure lui l’entusiasmo magari nel passare da Roma a Genova. Serviva un attaccante, non può esserci solo Quagliarella. Fabio sta attraversando un momento non brillantissimo. Vedremo se ripareranno a gennaio. E poi serve più tranquillità e Ranieri la sta dando e sta ottenendo qualche risultato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *