Ramirez: 7 punti sui 12 della Samp portano la sua firma, e stasera spera di festeggiare il compleanno in campo.

Gastón Ramirez è simbolo della rinascita della Sampdoria che, con Claudio Ranieri alla guida, cerca in tutti i modi di uscire dal pantano per posizionarsi in una zona di classifica più tranquilla.

L’uruguaiano ha qualità, estro, talento, fantasia, piedi, tiro, senso del gol e spera, come riporta la Gazzetta dello Sport, di festeggiare i suoi ventinove anni, compiuti proprio oggi, con un’altra delle sue prestazioni che hanno fatto innamorare i sampdoriani, convincendo soprattutto Claudio Ranieri che questo era il momento giusto per puntare forte sul suo talento.

Lo strapotere fisico e l’imprevedibilità di questo giocatore hanno fruttato sin qui alla Sampdoria ben sette punti sui dodici complessivi raccolti in campionato. Il gol in extremis dell’uno a uno contro il Lecce, l’assist a Caprari per il successo nel posticipo di Ferrara con la Spal e, infine, il rigore decisivo realizzato contro l’Udinese.

La mission di Ranieri (dopo aver rimesso a posto la difesa) prevede ora una squadra talentuosa che lavori per innescare il suo capitano verso un gol da ritrovare al più presto.

E quale uomo migliore ci potrebbe essere per mettere Quagliarella nelle migliori condizioni possibili di tornare finalmente a
segnare, se non proprio lui, Gastón?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *