Linetty pronto per il rientro da titolare. Il derby per lui ha un significato importante e simbolico.

Ranieri ha già annunciato: “Quando Karol rientrerà, non uscirà più” Ora il polacco sembra pronto per partire dall’inizio in campionato.
sabato nella stracittadina, sarebbe la prima volta in campionato dopo l’infortunio.

Come ricorda La Repubblica di Genova, il derby ha un significato simbolico per Linetty. Nella sua carriera ha indossato a livello professionistico solo le casacche di Lech Poznan e Sampdoria, 112 presenze in patria e 111 con i blucerchiati, considerando tutte le competizioni. Sabato c’è l’aggancio. Il polacco, per i parametri attuali, può essere considerato un fedelissimo. È, infatti, alla quarta stagione. Il suo arrivo non fu accolto con squilli di tromba. Mister Giampaolo aveva appena dovuto rinunciare a Correa e poi Soriano ed un altro straniero, oltretutto proveniente da un paese lontano come lingua e linguaggio calcistico, rischiava di trasformarsi in un incubo. In due giorni, però, il “trattorino” gli fece cambiare idea. Il 29 luglio fu comunicata la notizia del suo acquisto ed il 14 agosto era già titolare, in Coppa Italia, nel 3-0 contro il Bassano.

Dei compagni di allora sono rimasti solo Quagliarella, Regini e Barreto, che sono gli unici a precederlo come presenze con la Sampdoria. Può così disputare il suo sesto derby e vanta finora un bilancio invidiabile, quattro vittorie ed un pareggio. Con Linetty in campo, la Sampdoria non ha mai subito neppure una rete. Nelle tre stagioni a Genova ha saltato per squalifica quello del 25 novembre 2018, chiuso 1-1. Capitan Quagliarella lo supera a sette, ma la
sua avventura partì male, con lo 0-3 dell’8 maggio 2016, l’ultimo derby vinto dal Genoa. Otto sono i precedenti per Vasco Regini, ma non sembra destinato a giocare. Linetty è, invece, sempre al suo posto.

“Dopo due mesi difficili sono tornato a giocare dal primo minuto. Per la prima volta con la fascia di capitano. Questo è un grande orgoglio per uno straniero” Ha dichiarato Karol.

Linetty è uno di quelli che non cambia maglia ogni sei mesi. Antico anche per questo e pronto al rinnovo oltre il 2021.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: