Derby della Lanterna: nella storia la superiorità blucerchiata è netta. Tutti i numeri ed i protagonisti della sfida.

Eccoci alla partita della stagione: il derby della Lanterna. Sabato si giocherà per la 119′ volta la partita tra Samp e Genoa. Il Doria, al 17° posto, arriva da 3 brutte sconfitte con Cagliari e Parma, anche se il gioco s’è visto. I rossoblù arrivano dal pareggio esterno col Lecce e, escludendo la vittoria in Coppa, sono al settimo risultato consecutivo senza vittoria.

Il Derby non è mai stato giocato alla 16′ giornata. 118 partite giocate con ovvia superiorità blucerchiata, 43 vittorie del Doria contro le 29 del Genoa, 46 i pari, 144 gol segnati e 124 subiti.

Le partite ufficiali sono 100 e da notare è che i gol ufficiali del Genoa sono solo 96, ossia segnano meno di una rete a partita. Il Grifone è pure la squadra contro cui la Samp ha vinto più volte in trasferta in totale e in Serie A. Le ultime partite sono 6 risultati utili: l’ultima sconfitta risale a 3 anni e mezzo fa (8/5/2016), l’ultimo pareggio all’anno scorso (25/11/2018), mentre l’ultima partita (14 aprile) è stata una vittoria. Il risultato più frequente con cui si è concluso il derby è il pareggio per 1-1.

Le partite sono sempre state giocate solo al Ferraris,  le trasferte sono ben 51, ma in Serie A sono 36, divise in 14 vittorie, 13 pareggi e 9 sconfitte, 39 gol segnati e 36 subiti. L’ultima trasferta è stato un pari, avvenuto il 25/11/2018, l’ultima vittoria (2-0) risale a 2 anni fa (4/11/2017), l’ultimo sconfitta è dell’anno dell’ultima retrocessione (8/5/2011), quando il Doria perse per 2-1.

Il miglior marcatore blucerchiato del derby è Adriano Bassetto con 5 marcature, gli attivi della rosa di oggi sono: Quagliarella, miglior marcatore con 3 reti, Gabbiadini, e Ramirez con una rete a testa. Nelle file rossoblù non ci sono giocatori che abbiano segnato in un derby. Gli ex della partita sono uno per parte, ma forse non prenderanno parte perché sono in infermeria: Bertolacci per noi e Saponara per i rossoblù.

Ranieri ha incrociato il Genoa 16 volte, divise in 11 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Sulla panchina opposta siede Thiago Motta, che, essendo esordiente, non ha mai incrociato la Samp.

L’arbitro del match è il romano Doveri, sotto la direzione del quale la Samp ha giocato 17 partite, divise in 4 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte. Fischietto piuttosto attivo: 5 rigori fischiati per la Samp e 7 per gli avversari, ben 4 rossi contro la Samp e solo uno per gli avversari.

AGD

Un pensiero riguardo “Derby della Lanterna: nella storia la superiorità blucerchiata è netta. Tutti i numeri ed i protagonisti della sfida.

  • 13 Dicembre 2019 in 11:55
    Permalink

    Un articolo molto interessante e pieno di fatti.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: