Tegola Ferrari: il rischio è di un lungo stop, per sostituirlo ricorso al mercato o fiducia a Murillo?

Come purtroppo abbiamo appreso ieri il difensore centrale si è infortunato mentre effettuava un cross in partitella, una brutta tegola per la squadra di Claudio Ranieri, attesa il pomeriggio dell’Epifania da una trasferta a San Siro. Ferrari era diventato da due mesi uno dei riferimenti difensivi della nuova Samp di Ranieri, senza saltare un solo minuto delle ultime otto partite, punto fermo di un reparto che aveva finalmente trovato delle certezze dopo il complicatissimo inizio di stagione.

Ora i blucerchiati potrebbero tornare sul mercato in cerca di un nuovo difensore; l’alternativa “in casa” è rappresentata dal colombiano Jeison Murillo, che tuttavia negli ultimi due mesi è stato saltuariamente impiegato solo come terzino destro, oltre che da Chabot e Regini, fin qui mai schierati in campionato da Ranieri.

fonte Gazzetta dello Sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: