Lazio-Sampdoria, precedenti statistiche e curiosità.

La Lazio arriva alla partita dell’Olimpico forte di 10 vittorie consecutive e facendo bottino pieno potrebbe diventare  la quinta squadra nella storia della Serie A a registrare una striscia di più di 10 successi consecutivi dopo Inter, Juventus (quattro volte), Napoli e Roma (due).

Di fronte ci sarà una Sampdoria che ha vinto due delle ultime quattro trasferte di Serie A, ma che a Roma contro i biancocelesti non vince dal gennaio 2005 (1-2 per i blucerchiati): da allora sono arrivati 10 sconfitte e tre pareggi.

Attacco in gran forma, quello della squadra allenata da Simone Inzaghi: la Lazio ha trovato il gol in tutte le ultime 23 partite interne di Serie A, realizzando un totale di 54 reti nel parziale, e ha superato quota 40 reti dopo 18 partite di Serie A per la seconda volta nella sua storia dopo la stagione 2017/2019.

Di contro la Sampdoria è l’unica squadra di Serie A a non aver trovato ancora il gol nella prima mezz’ora di partita in questo campionato.

Fari su Ciro Immobile, che ha nei blucerchiati la sua vittima preferita con 9 reti in 12 sfide. Dall’altra parte, invece, Fabio Quagliarellasette reti in A contro la Lazio – potrebbe trovare il gol in due presenze consecutive di Serie A per la prima volta dal maggio 2019.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: