Samp-Verona: le statistiche sorridono ai blucerchiati, ma il Verona è imbattuto da 9 turni.

La 26/a giornata del campionato di Serie A vedrà lo scontro allo stadio Luigi Ferraris tra la Sampdoria di Claudio Ranieri e l’Hellas Verona di mister Ivan Juric; entrambe hanno ancora una partita da recuperare.

Nella classifica attuale il Verona dà alla Samp un distacco considerevole, dodici punti e dieci posizioni. La gara di andata al Bentegodi era stata una delle più dimesse di questa complicata stagione blucerchiata, con un Di Francesco ormai ai titoli di coda già dal precedente ko con l’Inter. Il 2-0 determinato dal gol di Kumbulla e dall’autorete di Murru portò alla rescissione del tecnico abruzzese.

Le due squadre si sono affrontate fino ad ora in 47 gare nel campionato di Serie A: 17 pareggi, 18 trionfi per la Sampdoria e 12 vittorie per l’Hellas Verona. L’unica vittoria dell’Hellas Verona allo stadio Luigi Ferraris risale alla stagione 1972-1973, mentre l’ultimo trionfo casalingo della Sampdoria contro l’Hellas Verona risale alla stagione 2017-2018, quando i blucerchiati vinsero 2-0 in virtù delle reti realizzate da Barreto e Quagliarella. Fabio Quagliarella della Sampdoria ha attualmente realizzato 7 reti, mentre Giampaolo Pazzini dell’Hellas Verona ha momentaneamente messo a segno 4 gol.

Nei 23 confronti casalinghi la Sampdoria ha vinto 15 volte, il Verona 1, mentre i pareggi sono stati 7. I gol segnati 41 dei blucerchiati e 14 degli avversari.

ANSA/SIMONE ARVEDA

Le partite con il maggior numero di gol sono state: 2015-2016: Sampdoria-Hellas Verona 4-1 11’ Muriel (S), 28’ Zukanovic (S), 45’ Soriano (S), 54’ Eder (S), 75’ Ionita (H)
2013-2014: Sampdoria-Hellas Verona 5-0 4’ Sansone, 23’ Renan, 38’ e 48’ Soriano, 58’ Palombo.

Una risposta a “Samp-Verona: le statistiche sorridono ai blucerchiati, ma il Verona è imbattuto da 9 turni.”

I commenti sono chiusi.