Caso Obiang: il 16 Ottobre il gup si pronuncerà. Ferrero ha tempo per chiedere l’abbreviato.

Altro rinvio per il cosiddetto caso Obiang che coinvolge Massimo Ferrero e la figlia Vanessa proprietaria della Sampdoria, quest’ultima ha chiesto il rito abbreviato, come riferisce il secoloxix.

Al termine dell’udienza, che si è tenuta ieri mattina al tribunale di Roma, il gup Arturi dopo aver sentito gli avvocati di parte si è preso tempo fino al 16 di ottobre (Ferrero ha tecnicamente tempo fino a quel giorno per chiedere anche lui l’abbreviato) per studiare ulteriormente la documentazione. Quel giorno il Gup si pronuncerà.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: