Vertice a Bogliasco, Ferrero furibondo a colloquio con Ranieri e dirigenza.

Ieri mattina si è svolto un vertice a Bogliasco con Ferrero furibondo a colloquio con Ranieri, Pecini e Osti.

Nel vertice il Viperetta si è fatto sentire alla sua maniera senza mascherare la cocente delusione. Toni forti, parole non certo all’acqua di rose. Rivolte all’indirizzo di tutti, nessuno escluso.

Mister Ranieri si è preso la responsabilità della falsa partenza e detto convinto di invertire la rotta perché la squadra in fondo è la stessa dell’anno scorso.

Certo pure il tecnico romano è rimasto sorpreso del poco carattere mostrato in queste prime uscite. Ed è una sorpresa che un po’ spaventa visto che il gruppo lavora insieme da mesi e nessuno deve “ambientarsi”.

Lo riferisce Il Secolo XIX

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: