Dopo il caos Juve-Napoli, si ripensa ai playoff, due le ipotesi.

Il caso Juventus-Napoli ha costretto la Serie A a studiare alternative per concludere la stagione nel caso in cui la situazione dovesse peggiorare. Il calendario è già intasatissimo e non esiste grande margine per recuperare eventuali gare rimandate.

La Lega pensa a due ipotesi: Una post season divisa in due fasi, possibile con la conclusione del girone d’andata. Qui ci sarebbe una prima fase in cui ogni squadra affronta un limitato numero di avversarie vicine in classifica, per la cosiddetta “fase orologio”. Al termine di questa, sommando la classifica a quella del girone d’andata, si avrebbe la classifica definitiva. Conclusa questa fase, ci sarebbero i playoff con incontri per Scudetto, Europa League, centro classifica e salvezza.

La seconda ipotesi riguarda una final eight secca, senza tante aggiunte. Una sorta di copia di quanto visto in Champions ed Europa League: gare di andata e ritorno, vantaggio per chi è meglio piazzato in classifica, possibile location unica.

Lo riferisce Il Corriere dello Sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: