Cessione Sampdoria: Ferrero chiede troppo. I Della Valle erano interessati. Ora c’è la Salernitana.

Della Valle, voleva tornare nel calcio ed infatti si era informato per la Sampdoria, con la vendita di Chiesa, Commisso ha fatto entrare nelle casse dei Della Valle, una parte dei soldi della cessione della Fiorentina dell’anno scorso.

Notizia di oggi i Della Valle, dopo aver chiesto informazioni sulla Sampdoria e visto il prezzo troppo alto richiesto da Ferrero, hanno deciso di non provare a fare un’offerta concreta, visto che la Sampdoria in questo momento per il viperetta vale più di 80 milioni e quindi girare sulla Salernitana di Lotito, molto più abbordabile come cifra. Andrea Della Valle ha puntato la Samp per diversi mesi.

La paura dei Della Valle di acquistare la Sampdoria, era dovuta dei problemi covid che avevano coinvolto le loro aziende ma soprattutto per il prezzo richiesto dal presidente della Sampdoria che a questo punto cercherà in extremis una soluzione per il concordato, anche se da Milano rimbalzo notizie che poco prima il concordato qualcuno potrebbe farsi avanti nuovamente e seriamente.

Sicuramente con questo calciomercato la Sampdoria ha messo un po’ più in ordine i conti per arrivare ad una cifra per girarla poi ai concordati o arrivare al concordato con qualcosa in mano.

Aggiornamento alle 19:54: Della Valle smentisce incontro per la Salernitana

Produzione riservata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: