Nations League: i risultati dei nazionali blucerchiati.

Una vittoria, un pari e una sconfitta per i nazionali blucerchiati impegnati nelle gare di UEFA Nations League.

Polonia. Pareggio senza reti per Bartosz Bereszynski, titolare – ammonito e in campo per 90′ – nella partita tra Polonia e Italia. A Danzica ottima prova per l’esterno difensivo della Sampdoria, che aiutato la sua retroguardia a mantenere la porta inviolata. Situazione di classifica dunque inalterata: con i polacchi ad inseguire gli Azzurri, avanti di un punto e in testa al Gruppo 1 di Lega A.

Norvegia. Solo panchina per Morten Thorsby nella vittoria della Norvegia contro la Romania. A Oslo il grande protagonista è stato Haaland, che si è portato a casa il pallone (13′, 64′ e 74′). Di Sorloth (39′) l’altra rete nel 4-0 che permette agli scandinavi di mantenere la testa – in coabitazione con l’Austria – del Gruppo 1 di Lega B.

Svezia. Cattive notizie per la Svezia di Albin Ekdal, sconfitta dalla Croazia e sempre più ultima nel Gruppo 3 della Lega A. Gli svedesi sono infatti usciti battuti per 2-1 dal “Maksmir” di Zagabria. Di Vlasic (32′) e Kramaric (84′) le reti dei padroni di casa, che hanno reso inutile il momentaneo pari di Berg (66′). Inserito nell’undici titolare, il centrocampista doriano è stato sostituito un attimo prima del gol decisivo, al minuto 83.

Sampdoria.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: