Finisce a reti inviolate la sfida tra Milan e Sampdoria Primavera

La sfida tra Milan e Sampdoria Primavera finisce a reti inviolate, nonostante un calcio di rigore assegnato in favore del Milan all’ottavo minuto del secondo tempo per un contatto in area di rigore tra Peeters e Capanni: Kaprikas viene battuto, ma la palla esce a lato del palo.

Un punto quello di oggi che non risolve la situazione dei ragazzi del mister Pavan, la permanenza o meno nella categoria si deciderà solo la prossima settimana nell’ultima giornata di campionato.

Premio come miglior attaccante a Fabio Quagliarella

Come si evince dal Comunicato sul sito ufficiale Lega Serie A ha istituito, a partire da quest’anno, i riconoscimenti per i migliori giocatori della stagione, che saranno premiati con un trofeo consegnato sul terreno di gioco prima della loro ultima partita casalinga.”

Luigi De Siervo , Amministratore Delegato della Lega Serie A ha dichiarato: “Abbiamo voluto premiare i migliori calciatori perché sono i protagonisti che contribuiscono a rendere le nostre competizioni tra le più affascinanti al mondo. Le classifiche sono state stilate su dati oggettivi e sistemi di monitoraggio delle performance brevettati e certificati su base scientifica

Sampdoria – Juventus sarà lo scenario in cui verrà premiato Fabio Quagliarella come miglior attaccante del campionato 2018/2019.

Gli altri premi assegnati sono:

MIGLIOR PORTIERE: Samir Handanovic (Inter-Empoli, 38ª giornata)
MIGLIOR DIFENSORE: Kalidou Koulibaly (Napoli-Inter, 37ª giornata)
MIGLIOR CENTROCAMPISTA: Milinkovic-Savic (Lazio-Bologna, 37ª giornata)
MIGLIOR ATTACCANTE: Fabio Quagliarella (Sampdoria-Juventus, 38ª giornata)
MIGLIOR GIOVANE: Nicolò Zaniolo (Roma-Parma, 38ª giornata)
MVP – MIGLIORE IN ASSOLUTO: Cristiano Ronaldo (Juventus-Atalanta, 37ª giornata)

*tra parentesi il giorno in cui verrà assegnato il premio

 

Alex Ferrari:”Il club ha deciso di riscattarmi, spero che Giampaolo resti”

La società non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito al riscatto se sia già avvenuto o no, le parole di Alex:

“La mia aspirazione è crescere ancora. Il fatto che il club abbia deciso di riscattarmi, dimostra che intorno a me verrà costruito un progetto. Spero dunque di avere più spazio in futuro”.

Spera che Giampaolo resti?
“Mi farebbe piacere, sono venuto anche per lui. Con lui l’apprendistato non finisce mai e dopo un po’ che la squadra gioca insieme sotto la sua guida, gioca sempre meglio”

Giampaolo: “Sul futuro non ci sono percentuali, Quagliarella è in gran forma”

Finita la conferenza stampa di Giampaolo , le sue parole:

“Futuro? Non ci sono percentuali. Non ho elementi ulteriori dalle mie ultime dichiarazioni. Ci vedremo in settimana e capiremo cosa è la cosa migliore per tutti»

«Quagliarella gioca per il suo obiettivo personale. Sta bene. In allenamento lo vedo motivato e ci tiene. È lì, farà di tutto per diventare capocannoniere. È alla portata come obiettivo, a meno di grandi stravolgimenti. Al massimo la deciderà l’ultima tra una settimana. Sarà una piccola vittoria di squadra. La Sampdoria ha avuto le normali difficoltà a mandare in gol i calciatori, deve trovare più equilibrio tra le proposte offensive ed essere forti difensivamente, sono convinto che su questo si possa lavorare. Mantenendo inalterati i gol, si può ridurre il numero dei gol subiti e magari pareggiando qualche partita in più. La mentalità della Sampdoria mi piace, pensare che possiamo vincere qualsiasi partita mi piace. Siamo in grado di poter vincere le partite, c’è la convinzione. Quando non riusciamo a vincere però dobbiamo cercare di non perdere. Defrel si è aggregato ieri, sta meglio. Anche Ronaldo è rientrato solo questa mattina. Avevo pensato di farlo giocare, ma non posso perché non l’ho avuto per tutta la settimana. Probabilmente Praet potrebbe giocare play, in quel caso Barreto va a fare la mezzala. Trequarti gioca Defrel o Ramirez».

Primavera: Milan vs Sampdoria, i convocati

La Primavera blucerchiata, oggi pomeriggio alle 17.00 disputerà al Vismara un’importante sfida contro il Milan .

Per l’occasione il mister Pavan, come riportato da  sampdoria.it, ha stilato la seguente lista dei convocati:

Portieri: Boschini, Hutvagner, Krapikas, Raspa.

Difensori: Campeol, Doda, Farabegoli, Giordano, Maggioni, Sorensen.

Centrocampisti: Bahlouli, Benedetti, Canovi, Ejjaki, Peeters, Perrone, Soomets, Trimboli.

Attaccanti: Boutrif, Cabral, Cappelletti, Maglie, Prelec, Scarlino, Yayi Mpie.

Chievo Verona – Sampdoria: i precedenti in serie A

I precedenti in serie A tra il Chievo, già matematicamente retrocesso, e la Sampdoria, certa del suo nono posto, disputati a Verona vedono i padroni di casa in vantaggio di misura: 4 vittorie (sempre per 2-1), 3 sconfitte e poi 6 pareggi. Il risultato più frequente è stato 1-1 (verificatosi in 5 occasioni). Gol totali del Chievo Verona 14, gol totali della Sampdoria 14.

Se guardiamo alle sfide complessive in serie A troviamo 27 partite disputate, 6 vittorie del Chievo, 12 vittorie della Sampdoria e 9 pareggi. I goal 23 per il Chievo e 36 per la Sampdoria.

Nella sfida di domenica l’unico obiettivo rimasto per la Sampdoria è aiutare il capitano Fabio Quagliarella a consolidare la vetta della classifica capocannonieri, per questo probabilmente tenterà una partita votata all’attacco, con possibili rischi per la difesa da mettere in conto.

Il Chievo dalla sua parte vorrà onorare il torneo come ha sempre fatto e  lasciare a testa alta la massima serie impegnandosi fino alla fine.

Samp vs Chievo: Recuperati Defrel e Andersen. Festa per Pellissier

Defrel e Tavares recuperati, a parte Murru e Andersen.
Domani rifinitura mattutina
Alle ore 12.45, Marco Giampaolo terrà la conferenza stampa .

Da segnalare la festa che stanno organizzando per Pellissier che sarà la sua ultima partita.
Tutti i bambini entreranno in campo con i giocatori e vestiranno la maglia numero 31.

Flash: Ansa, l’incontro tra Giampaolo e Ferrero si svolgerà a Roma

(ANSA) – GENOVA, 17 MAG – Sarà probabilmente a Roma l’incontro tra il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo e la dirigenza blucerchiata col presidente Massimo Ferrero in testa. Non è ancora stata fissata la data ma il vertice dovrebbe essere in agenda nei primi giorni della prossima settimana.