Vialli: Confermata la sua presenza Lunedì al salone del libro

Gianluca Vialli sarà al salone del libro di Torino Lunedì 13 maggio ore 13 sala rossa con la partecipazione di Domenico Baccalario.
Parteciperà per parlare del suo libro Goal, visto le insistenti voci che lo accostano alla Sampdoria si prevedono tanti giornalisti per sapere dal diretto interessato se risponderà anche alla domanda che tutti noi ci facciamo, per il momento la sua presenza è confermata, seguiremo anche noi all’evento

Il libro edito Mondadori nella sua intervista ha raccontato il significato del libro, oltre della sua vita calcistica anche di altro, riportiamo le sue parole al corriere della sera

“Ho iniziato a scrivere il libro per aiutare le personea trovare la strada giusta – ha spiegato Vialli – Così ho raccolto alcune frasi motivazionali, alcuni mantra, intervallandoli con storie di grandi sportivi, che aiutano a capire. Perché le citazioni non funzionano, se non sei tu che funzioni”. L’ex centravanti azzurro torna sulla propria esperienza: “Sapevo che era duro e difficile doverlo dire agli altri, alla mia famiglia. Non vorresti mai far soffrire le persone che ti vogliono bene: i miei genitori, i miei fratelli e mia sorella, mia moglie Cathryn, le nostre bambine Olivia e Sofia. E ti prende come un senso di vergogna, come se quel che ti è successo fosse colpa tua. Giravo con un maglione sotto la camicia, perché gli altri non si accorgessero di nulla, per essere ancora il Vialli che conoscevano. Poi ho deciso di raccontare la mia storia e metterla nel libro”.

È la prima volta dopo tanti mesi che farà un uscita pubblica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: