Sampdoria – Empoli: sfida priva di motivazione per i blucerchiati?

 

La sfida contro l’Empoli di domenica potrebbe sembrare una partita senza importanza, in realtà non è proprio così.

Anche se guardando la classifica, il campionato della Sampdoria non ha più nulla da dire in chiave Europa, i motivi per mettere tutto l’impegno possibile ci sono.

Da una parte non si deve dare adito a dubbi su presunti giochetti a danno del Genoa nel caso l’avversario portasse a casa tre punti, dall’altra si deve tentare di migliorare lo score rispetto alla scorsa stagione, e possibilmente raggiungere l’ottava posizione per rendere un po’ più semplice il cammino nella prossima Coppa Italia.

Per l’Empoli un’eventuale vittoria al Ferraris sarebbe la prima della stagione in trasferta, e guardando indietro nel tempo, bisognerebbe arrivare a dodici anni fa per trovare una vittoria contro la Sampdoria.

Altro motivo per fare bene è sostenere il capitano nella corsa alla sua vittoria personale, l’obiettivo non è lontano, il titolo di capocannoniere potrebbe essere un sogno realizzabile, e tutti noi ci auguriamo di vederlo realizzato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: