Cessione: Confermate le nostre rivelazioni, Vialli depositata medesima offerta con bonus fino a 120 milioni. Ferrero resiste? Avrebbe ritirato l’advisor

Si avvicina il momento della verità, il gruppo Vialli ha depositato l’offerta all’advisor.

Diversi giornali tra cui il secolo ha riportato la nostra notizia dell’altro giorno.

A differenza loro, sappiamo di un incontro avvenuto ieri e l’inizio della stesura di un preliminare.

In fase di Advisor infatti finite le due diligence, il passo successivo è l’offerta poi la stesura di un preliminare, e infine l’inizio dei pagamenti.

Insomma quello che avevamo scritto pochi giorni addietro.

Il fatto che Ferrero ripensi alla vendita è piuttosto bizzarro visto che appunto c’è un advisor nominato da lui per la cessione.

Gli arabi sono a rilento, anche questo già detto, non escludiamo per motivi strategici comunque un avvicinamento dei due potenziali richiedenti.

Aspettiamo come già detto l’ ufficialità nel bene e nel male.

In caso di ripensamenti, bisogna vedere fino a che punto siano arrivate le trattativa e potrebbe pagare un conto salato l’attuale presidente in carica.

17 Maggio ore 8:00

“Produzione riservata”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: