Finisce a reti inviolate la sfida tra Milan e Sampdoria Primavera

La sfida tra Milan e Sampdoria Primavera finisce a reti inviolate, nonostante un calcio di rigore assegnato in favore del Milan all’ottavo minuto del secondo tempo per un contatto in area di rigore tra Peeters e Capanni: Kaprikas viene battuto, ma la palla esce a lato del palo.

Un punto quello di oggi che non risolve la situazione dei ragazzi del mister Pavan, la permanenza o meno nella categoria si deciderà solo la prossima settimana nell’ultima giornata di campionato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: