Tomic non rientrerà a Genova, l’MSK Zilina ha riscattato il giocatore prelevato in prestito dalla Sampdoria la scorsa estate

Si conclude dopo quattro anni l’esperienza in Italia di Michal Tomic (20). Il centrocampista slovacco è stato infatti riscattato dal MSK Zilina, club che lo ha prelevato in prestito dalla Sampdoria la scorsa estate.

Dopo aver firmato un contratto biennale, Tomic si è così espresso: “Ne ho parlato con i miei genitori, in particolare con mio padre, e tutti sono felici di tornare a casa in Slovacchia. Ecco perché non lo prendo come un passo indietro. Al contrario, è un passo avanti per me. La Lega slovacca è in prima linea e soprattutto lo Zilina, quindi la vedo come un’opportunità per mettermi in mostra”.

fonte TMW

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: