Albin Ekdal, con Di Francesco sarà il perno della mediana

Con Eusebio Di Francesco in arrivo sulla panchina blucerchiata, si preannuncia una Samp rivoluzionata, ma con una grande certezza in mediana:  Albin Ekdal.

Ekdal è Un giocatore profondamente trasformato e cresciuto dopo l’ultima esperienza italiana a Cagliari ed i tre anni in chiaroscuro ad Amburgo, nell’ultima stagione non ha fatto rimpiangere un talento come Torreira, vincendo l’iniziale scetticismo della piazza.

Lo svedese manterrà il ruolo di play, che già ha dimostrato di saper ricoprire durante tutta la stagione (32 presenze di cui 30 da titolare), fondamentale nel  dettare i ritmi di gioco, abile negli spazi stretti, sempre lucido e con quei cm in più rispetto al predecessore Torreira che diventano importanti nelle fasi di di copertura.

Ekdal avrà anche il compito di far crescere il giovane Ronaldo Vieira, protagonista di una stagione positiva nonostante le poche occasioni avute per mettersi in evidenza.

Fonte La Gazzetta dello Sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: