Futuro Samp: Dinan e Vialli aspettano sviluppi

È da più di una settimana che non parliamo di cessione, abbiamo sentito diverse notizie e le informazioni in nostro possesso non erano sufficienti per dare aggiornamenti.

La situazione è cambiata per diversi fattori, il famoso strappo è stato pian piano ricucito dalla dirigenza e si sono verificati nuovi sviluppi.

Il primo arriva da Palermo, Ferrero punterebbe al club siciliano per rimanere nel calcio, una delle richieste fatte a New York era proprio questa, non lasciare il mondo dello sport per diversi fattori e questa occasione sembrerebbe ghiotta perché il Palermo ha il bacino di utenza di un club di serie A. Con  Ferrero si sarebbero fatti avanti già diversi sponsor per sostenerlo, in pratica per lui un nuovo inizio visto anche com’è la situazione con la tifoseria.

Sotto consiglio di persone a lui vicine e, da quanto sembra, per la simpatia che il sindaco ha nei confronti del “viperetta” il 4 luglio potrebbe già esserci un incontro tra le parti, non prima visto che anche il sindaco, in conferenza stampa ha dichiarato:

Mirri? Ho sentito Dario e ricevuto una telefonata di Massimo Ferrero ai quali ho detto che ancora devo svolgere tutte le dovute attività. Vorrei che finisse il tempo delle streghe e dei finti investitori, voglio volare basso”.

Da quello che traspare il “viperetta” vorrebbe prendere questa occasione per allontanarsi da Genova, e non fare come Lotito e De Laurentiis, come qualcuno ha ipotizzato, soprattutto per via della situazione economica in cui versa l’imprenditore Ferrero.

Un altro dettaglio che arriva a favore del rebus cessione è l’annuncio di oggi della Nazionale in cui si informa che Oriali manterrà il suo ruolo di Team Manager in contemporanea al ruolo da dirigente dell’Inter, fino al 2020. Si ricorda che il ruolo di Team Manager fu offerto a Gianluca Vialli, quindi al momento si può ritenere che non abbia accettato l’offerta per continuare a trattare per la Sampdoria. Gianluca è stato in vacanza dieci giorni con la propria famiglia e resta in attesa di una risposta dalla dirigenza sampdoriana.

Quello che è a nostra conoscenza è che la cordata Dinan-Knaster-Vialli non ha ritirato l’offerta e attende ancora una decisione di Ferrero.

Abbiamo anche appreso che in questo momento gli acquirenti non stanno facendo pressing sui tempi per la cessione, anche perchè a quanto pare Ferrero ha dato una data, a noi sconosciuta, per una risposta definitiva.

C’è da sottolineare che alcuni giornali parlano anche di una nuova offerta da parte di Aquilor, ma da quello che ci risulta questi ultimi sono ancora indietro.

Articolo in aggiornamento

Produzione riservata sampgazzetta

27/06/2019

ore 18:15

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: