Bosotin: “forza Sinisa!! Spero di vederci presto e tornare a sorridere insieme”

Come di consuetudine mi sento con Boso e oggi ho chiesto che ricordi avesse di Sinisa e mi ha risposto di aver già fatto arrivare un messaggio di buona guarigione e poi ha aggiunto “È sempre stato il ritratto della salute!

Giuro ci sono rimasto malissimo, non era un fumatore, sempre in palestra uno che è sempre stato attento a tutto, purtroppo è successo, questa è la vita che non sai mai cosa ti riservi.

Sono molto triste, l’ho conosciuo ed è un amico.

Mi ricordo quando siamo andati in Portogallo con Jugovich e tutta la squadra, eravamo seduti all’aeroporto perché l’aereo era in ritardo e siamo morti dal ridere io e Sinisa, perché all’epoca Vlad sapeva solo dire “incredibile” (in italiano, risatina ndr) e io Sinisa continuavamo a chiedergli, cosa stesse succedendo e lui avrà risposto mille volte {“incredibile!!!!!”}.

È un guerriero e spero che tutto vada per il verso giusto.

Io auguro a Sinisa di rimettersi in sesto e di circondarsi da chi gli vuole veramente bene come il Mancio e altri amici e familiari, non come certe persone , da come ho letto si sono approfittati della confidenza per vendere qualche giornale in più, come ha detto anche lui.

Un messaggio? Forza Sinisa! Ti aspetto per ridere ancora insieme, un abbraccio Boso!”

Produzione riservata sampgazzetta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: