Samp: quanti intrecci tra cene, confronti con Difra, incontri a Milano e Vialli…

 

Più passano le ore e più filtrano aggiornamenti importanti rispetto a quanto abbiamo scritto stamattina. Siamo venuti a sapere che oltre alla delegazione Vialli, probabilmente anche la delegazione Samp si è presentata a Milano negli studi dove sono giacenti al momento le carte della cessione.

Il gruppo Vialli è stato nello studio in mattinata, mentre Ferrero e Romei avrebbero avuto diversi incontri nei quali, si dice, ci fosse anche la figlia Vanessa.

Si potrebbe anche ipotizzare che ci sia stato  un incontro tra le parti, anche se non abbiamo riscontri ufficiali, ma la linea Milano, Ponte di Legno, Cremona è molto calda in questi giorni. 

Sottolineiamo che i contatti sono giornalieri.

Il quadro quindi si completa con la foto fatta a Cremona e postata da Enrico Mantovani su Twitter.

Siamo venuti a sapere che Vialli non si muoverà dall’Italia fino al termine della cessione, e della sua ufficialità alla presidenza.

All’amichevole con il Sellero Novelle di ieri pomeriggio si è presentato Pecini, che ancora non aveva un ruolo ufficiale nella società, ed ha avuto un incontro a cena con Osti e Di Francesco. Questa mattina è arrivata poi l’ufficialità del rientro in società di Pecini in qualità di responsabile dell’area scouting.

L’entrata di Pecini per quanto ne sappiamo è stato avvallata anche da Vialli.

Il Secolo XIX riporta che il tecnico non è totalmente soddisfatto del mercato, anche se al momento ritiene positive le risposte che ha avuto dai ragazzi a disposizione.

Sempre secondo Il Secolo XIX  la dirigenza, nel corso della cena,  avrebbe anche aggiornato Di Francesco in merito alla trattativa per la cessione del club, che sarebbe ormai arrivata ad un punto di svolta. Parlando di “aggiornamento” si da quindi per scontato che Di Francesco, era già informato, e le sue richieste sembrerebbero in linea con il possibile arrivo della nuova proprietà. Come noi avevamo anticipato a maggio.

Quindi anche Di Francesco ha sollecitato a chiarire definitivamente la situazione e cosa succederà nei prossimi giorni.

Nel frattempo sono arrivate in giornata le nuove dichiarazioni d’amore di Ferrero e la volontà di spingersi verso il Palermo come abbiamo già scritto precedentemente.

A questo punto tutte le parti sono pronte per il closing, e anche la squadra ne è consapevole.

Come abbiamo già detto stamattina noi possiamo avere date ufficiose, ma da oggi a fine mese ogni giorno può essere quello buono. Con questo abbiamo voluto integrare le informazioni già date nelle ultime ore.

Per quanto ci riguarda siamo sempre pronti a fornire nuovi aggiornamenti qualora ce ne siano…sperando che il prossimo aggiornamento non arrivi da noi (risatina ndr)

 

18/7/2019 ore 19:00

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: