In Italia arriva la settimana più calda dell’anno, potrebbe esserlo anche per la Sampdoria!

Arriva di nuovo il caldo africano che per tutta la prossima settimana sarà presente in Italia, i meteorologi dicono che saranno i 7 giorni più caldi dell’anno.

Sarà una settimana molto calda anche per la nostra Samp.

Sono diversi i nodi da sciogliere, il primo la cessione, il secondo la scelta delle punte, terzo la cessione di Praet e l’inizio della prelazione della Sud.

Abbonamenti:

Sono arrivati i primi dati ufficiali sulle prelazioni per il settore distinti, come sappiamo la tribuna superiore è chiusa, la cifra raggiunta fino adesso è di 2.400 abbonamenti rinnovati.  La Sud come tutti gli anni sarà ovviamente  esaurita. È difficilissimo fare previsioni ma la sensazione è che molti, prima di rinnovare l’abbonamento, aspettino l’arrivo di Vialli e non sopportino più Ferrero per tutti i motivi ormai noti…noi siamo comunque dell’idea che l’abbonamento è importante per sostenere la squadra, sicuramente l’entusiasmo è calato ma con il possibile arrivo di Vialli potrebbe superare le 20mila tessere….I primi dati sarà la società ad analizzarli, anche se è appena iniziata la campagna abbonamenti

Cessione e attaccanti:

Sarà una settimana calda per gli attaccanti: dalla lista fatta da Di Francesco sono già stati cancellati due nomi graditi al tecnico. Per fare mercato, le casse della Samp potrebbero utilizzare la plusvalenza Andersen, ma da quanto siamo a conoscenza, noi come altri, questa è legata alla cessione.

Praet vorrebbe raggiungere a Milano Giampaolo e il Milan potrebbe provare a fare un affondo per il belga, oltre al Leicester e una chiamata dal Psg, a corte Lambruschini, non è arrivato nulla di più, ma da quello che sappiamo si lavora giorno e notte, quindi anche qui vedremo. Ferrero per quello che sappiamo potrebbe dare l’ok ad una cifra di 20 milioni più bonus (totale 23/24), subito da incassare.
Nelle ultime ore, sono arrivate richieste anche per altri giocatori ma il mister è abbastanza fermo su chi dovrebbe restare tra i già presenti in rosa.

Sicuramente gira tutto intorno alla cessione e questa settimana, già da domani, potrebbe essere importante, le parti sono sempre in contatto e continuano ad aggiornarsi, oggi ci sono stati incontri e continue chiamate importanti che potrebbero essere decisive per dare un’accelerata a questa situazione di stallo che diventa sempre piu’ ingestibile….

Il gruppo Vialli vorrebbe chiudere entro il 31 luglio tutto il discorso e Ferrero potrebbe assecondarlo, in questo modo si potrebbe avere liquidità pronta per accontentare Di Francesco nelle sue richieste e anche per raggiungere nomi che ancora non sono stati svelati.

Il discorso cessione non è collegato al Palermo ma potrebbe accelerare il tutto come abbiamo detto in passato se Ferrero vuole veramente il Palermo come dichiara è praticamente obbligato a vendere prima della chiusura del bando martedì alle 21 o, se ancora non avrà venduto, dovrà dimostrare che la trattativa è in via di definizione/chiusura.

Orlando è stato chiaro e anche lo stesso Vialli con piccole mosse pubbliche ha fatto capire che vuole la Samp e anche velocemente (inizia a seguire la Samp sui social, rilascia intervista alla BBC, e anche la foto di Cremona di un Vialli in maglia blucerchiata secondo noi è un segnale, visto il momento di un possibile passaggio di proprietà)

Noi come sempre siamo ottimisti, la nostra percentuale è sempre la stessa e vivremo questa settimana con voi, cercando di dare sempre una limpida informazione e sperando che finisca l’era di Ferrero, che pare ormai orientato verso altri obiettivi. Nel caso ci fossero ritardi indagheremo sulle cause e vi terremo aggiornati.

Ci auguriamo da tifosi di tornare ad avere da parte della stampa nazionale più considerazione, che nel caso arrivasse Vialli sarebbe assicurata, visto il suo profilo e quello dei suoi soci che sono di un livello superiore rispetto a quello attuale. Ci auguriamo anche che a livello locale si dia maggiore rilevanza alla notizia del possibile arrivo di Vialli perchè notiamo nelle testate genovesi poco entusiasmo e poca chiarezza, nonostante si parli d un campione da cui tutti vorrebbero essere rappresentati, soprattutto la piazza blucerchiata.

P.s il 30 luglio scadrà anche la tanto famigerata offerta Aquilor.

Non ci piace dare date ufficiali, ma sembrerebbe che ormai siamo arrivati al giro di boa.

Siete pronti per la settimana più calda dell’anno? Noi ci siamo già armati di ventilatori e pinguini e siamo pronti ad affrontare il grande caldo che sta arrivando. L’unica cosa che non cambierà mai è l’amore per l’eterna ragazza del 46 che adesso continua ad aspettare su tutti i fronti, sopportando anche temperature tropicali, ma come sappiamo tutti, anche questa volta, il nostro amore sopporterà anche questo . Sempre forza Samp!

Produzione riservata sampgazzetta

Un pensiero su “In Italia arriva la settimana più calda dell’anno, potrebbe esserlo anche per la Sampdoria!

  • 23 Luglio 2019 in 08:19
    Permalink

    Buongiorno Redazione, una emittente locale ha riportato che Ferrero sarà presente all’amichevole con la Pro Patria, risulta anche a voi che ha in programma una nuova ‘sfilata’ per domani ? L’attesa per il closing incomincia ad essere logorante, speriamo non ci siano ulteriori intoppi. Grazie

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: