ANSA Aggiornamento cessione!

ANSA) – ROMA, 3 AGO – “Basta, è ora di fare chiarezza: rendano nota l’offerta…”. Massimo Ferrero, presidente della Samp, puntualizza con una lunga dichiarazione all’ANSA la situazione della trattativa per la cessione del club. “Confermo che il socio Holding Max ha espresso la volontà di cedere la società senza se senza ma, – spiega Ferrero – ma al contempo sottolineo che, fin dall’inizio delle trattative, la richiesta in termini economici non è mai cambiata. La verità è semmai che altri pensano di ottenere un prezzo diverso, non rappresentativo del vero valore della squadra, attivando meccanismi dannosi”. “Questa situazione sta mettendo in imbarazzo tutta la dirigenza – aggiunge -, che con l’avvicinarsi dell’inizio del campionato, non può liberamente operare, visti i normali vincoli legati ad un meccanismo di cessione. Per questo dico basta, ed invito la controparte a rendere pubblica l’offerta, in modo che tutto sia chiaro e trasparente. Cosi anche la tifoseria potrà capire meglio

13 pensieri riguardo “ANSA Aggiornamento cessione!

  • 3 Agosto 2019 in 15:55
    Permalink

    Una dichiarazione del genere fa saltare la reattiva o porta una accelerazione alla chiusura? Quindi l’annuncio intorno al 6 agosto ormai è un’utopia?

    • 4 Agosto 2019 in 10:49
      Permalink

      Nessuno crede a ferrero ma personalmente non credo neanche ai so tutto, voi compresi, per i quali il singnig (volgarmente le firme) era poco piu’ che una formalita’

      • 4 Agosto 2019 in 10:51
        Permalink

        Signing scusate il refuso

  • 4 Agosto 2019 in 09:55
    Permalink

    Ma non eravate quelli che al 99,5 % la trattativa era chiusa con tanto di firme?! Boh e io ancora che pensavo che a differenza degli altri organi di stampa aveste delle informazioni dirette…ahimè mi spiace ma che delusione totale..anche voi. .

    • 4 Agosto 2019 in 10:22
      Permalink

      Non abbiamo mai parlato di firma sul closing…non rinneghiamo nulla di quanto scritto in precedenza, per gli aggiornamenti attuali, appena possibile, saranno fatti

      • 4 Agosto 2019 in 10:29
        Permalink

        Di firma sul closing no..ma avevate scritto “testuali parole” che Ferrero aveva firmato “tutta la documentazione”..quale? Atto di vendita? Ma scusate…non erano chiare le cifre dell offerta? E ora dice che non c’è l offerta giusta?? Ma su dai per piacere siamo seri..

        • 4 Agosto 2019 in 10:33
          Permalink

          Va bene crediamo a Ferrero…e non a tutte le testate nazionali uscite nei giorni scorsi, si sono inventati tutto. Buona giornata

          • 4 Agosto 2019 in 10:44
            Permalink

            Scusate ma ho la sensazione dalla risposta seccata che anche voi come tutti siate rimasti spiazzati dal contenuto delle dichiarazioni Ansa del “pazzo” ormai ahimè fuori controllo..cercavo da voi che speravo aveste davvero fonti davvero dirette..una conferma di vero ottimismo..

          • 4 Agosto 2019 in 10:53
            Permalink

            Siamo seccati dal commento, ripeto, quando avremo aggiornamenti rispetto alle ultime dichiarazioni di Ferrero li pubblicheremo, proprio perchè parliamo con cognizione di causa. Scrivere tanto per non ha senso. Manteniamo la posizione espressa fino a questo momento, se ci saranno novità, nel bene o nel male verranno esposte come sempre.

  • 4 Agosto 2019 in 12:06
    Permalink

    Questo particolare comunicato di Ferrero parla di ‘vincoli’ che non permettono alla dirigenza di operare liberamente sul mercato, quindi un preliminare di compravendita a mio avviso deve essere stato firmato dalle parti come da Voi giustamente anticipato. Il comunicato si conclude auspicando una accelerata alla conclusione della cessione, per questo rimango fiducioso. Cosa ne pensate?

  • 4 Agosto 2019 in 12:19
    Permalink

    Non è che ve la potete prendere con sampgazzetta se abbiamo un rompi coglioni come presidente.

    • 4 Agosto 2019 in 14:52
      Permalink

      Ce la prendiamo se da almeno un mese leggiamo che il rompicoglioni ha venduto al novantanove per cento ma di fatto non e’ cosi’: sarebbe meglio tacere o rischi di cadere nel eidicolo come renzi parodi che ogni settimana scrive che e’ quella della cessione

  • 4 Agosto 2019 in 12:32
    Permalink

    Buongiorno a tutti,credo che l’unica verità sia quella , ahimè,detta dal caciottaro ieri con il comunicato,chiarezza e soldi. Tutto il resto sono discorsi da bar. In realtà è da almeno 6 mesi che questa cordata di milionari non ha mai dato un segnale. La Samp è un patrimonio dei Sampdoriani e di nessun altro,ne del caciottaro e di chi verrà dopo.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: