Saponara: “Capisco l’amarezza dei tifosi della Sampdoria ed è più che comprensibile, questo però fa parte del calcio”

Riccardo Saponara ha terminato quest’oggi le visite mediche con il Genoa.

Un ritorno dunque nella città della Lanterna ma cambiando sponda dopo un solo anno in blucerchiato.

I tifosi doriani non l’hanno presa affatto bene, ma lui ai microfoni di Sky Sport, ha cosi commentato: “Le reazioni dei tifosi? Sono state quelle che mi aspettavo, il calcio ormai si sa come funziona: capisco l’amarezza dei tifosi della Sampdoria ed è più che comprensibile, questo però fa parte del calcio sono un professionista e da oggi darò il meglio di me per i colori rossoblu. Uno stimolo in più per farmi subito amare dai tifosi del Genoa? Io cercherò di farmi amare per quelle che sono le mie qualità, non devo assolutamente fare leva sul mio passato al Doria, anzi sono sempre stato bene con i colori blucerchiati ma questa è un’altra stagione e per me comincia un nuovo capitolo”.

E poi un’ultima battuta sulla città.La città mi era piaciuta un piacere tornare qui, avrò modo di conoscere la città ancora meglio di come abbia fatto fino all’anno scorso

Paolo Bardetta

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: