Di Francesco: “Io sono felice di vedere la squadra che si diverte anche quando l’esecuzione è sbagliata”

Ai taccuini dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, ha parlato il Mister Eusebio Di Francesco che è ritornato a parlare della gara persa contro il Monaco: “Contro il Monaco ho visto tante cose positive. Abbiamo commesso degli errori, ma seguendo giusti principi di gioco. La costruzione dal basso è rischiosa, ma la squadra la sta metabolizzando bene. L’aggressione degli avversari deve essere più ordinata e lucida, a volte siamo stati un po’ irruenti, ma quando avremo perfezionato certi meccanismi questa diventerà una caratteristica importante”.

Sul coinvolgimento dei giocatori al nuovo progetto tecnico: “Ed è una cosa che mi fa molto piacere. Adesso siamo ancora indietro dal punto di vista atletico e a volte perdiamo dei tempi di gioco perché non abbiamo ancora gli automatismi e dobbiamo pensare a cosa fare. Ma è normale. Io sono felice di vedere la squadra che si diverte anche quando l’esecuzione è sbagliata”.

Sul non avere il gruppo al completo. “Sono ovviamente dispiaciuto di non avere il gruppo al completo, ma è un problema di tutti noi allenatori: ciclicamente ci lamentiamo di questo aspetto, è naturale. Il lavoro è lungo e sarebbe meglio disporre subito della rosa al completo per costruire una squadra che abbia un’identità chiara”.

Paolo Bardetta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: