Cessione Samp: oggi riunione tecnica e societaria con Di Francesco, si aspettano sviluppi a breve. Il gruppo Vialli attende.

Siamo arrivati veramente agli sgoccioli, la Samp ha iniziato a preparare la sfida contro la Lazio, la 1 di campionato per Difra.

Il nostro mister e la squadra arrivano, diciamolo chiaramente, nonostante la vittoria con il Crotone, in alto mare e già con delle polemiche.

Iniziamo con ordine, il calciomercato:

In uscita non ci sono problemi, infatti la società guidata da Ferrero, appoggiato sembrerebbe per ora solo da Osti, ha piazzato i pezzi pregiati all’estero Praet per 21 milioni al Leicester, Andersen per 24 milioni al Lione, Mule alla Juve per 5 milioni, Tomic al Fortuna per 250 mila euro e altre uscite il cui prezzo non è ufficiale. Leggendo i dati la Samp ha incassato una cifra superiore ai 50 milioni in cassa, in uscita invece ha speso “in contanti” pochissimo per una somma circa di 10 milioni, non contando i prestiti.

Situazione strana della quale Ferrero accusa il gruppo Vialli, ma il presidente è ancora il “viperetta”, quindi oggi sarà importante vedere i motivi di questi ritardi, non vogliamo trarre conclusioni ma noi abbiamo sempre pensato che ci fosse già un limite sulle spese in uscita, infatti se non ci sbagliamo verso i primi di Luglio c’è stato un CDA dove  si fissava il budget per il mercato. Non abbiamo mai saputo la cifra, ma è stato fatto.

Noi abbiamo seguito la vicenda per tutti questi mesi e pensiamo che dopo la riunione tecnica con Di Francesco potremmo sapere qualcosa di più.

Ormai, mancando 5 giorni all’inizio del campionato e 11 giorni alla fine del calciomercato, dopo la riunione tecnica- societaria, potrebbe da oggi ai prossimi giorni  sbloccarsi definitivamente la situazione societaria.

Noi dalla parte compratrice, come abbiamo sempre detto, sappiamo che l’offerta non è mai stata ritirata, anzi,  è stata rimodulata dallo stesso James Dinan con la mediazione di Garrone in modo da accontentare completamente la parte venditrice, si attende solo che il viperetta annunci la sua decisione finale.

In aggiornamento

Produzione riservata sampgazzetta.

 

 

11 pensieri riguardo “Cessione Samp: oggi riunione tecnica e societaria con Di Francesco, si aspettano sviluppi a breve. Il gruppo Vialli attende.

  • 20 Agosto 2019 in 08:47
    Permalink

    Forse è il caso che anche voi cominciate a non dire più nulla. Non dubito sulla vostra buona fede ne tantomeno sull’attendibilità delle vostre fonti, ma finora, non ci avete preso in niente in quanto a date e presunti documenti già firmati. Grazie.

    • 20 Agosto 2019 in 09:25
      Permalink

      Credo che sia il caso di rileggersi tutto dall’inizio, le informazioni date non sono sbagliate, è il rimescolamento delle carte da parte di chi vende che determina stop e ripartenze. Il finale possibile è solo uno.

  • 20 Agosto 2019 in 11:31
    Permalink

    Siete sempre stati molto precisi…..
    Però mi chiedo come mai Ferrero così come dite voi alla canna del gas….. non accetta la proposta “Vialli” però………
    È possibile che un gruppo così forte come quello compratore sia bloccato da una ventina di milioni….. se poi come dite ha già in canna pronti due colpi tosti di calciomercato……?
    Un po’ di cose non ci quadrano a noi tifosi di tutta questa storia…
    E intanto i cugini con un presidente che da anni dicono pieno di debiti fa una squadra che ad oggi sembra speriamo solo sembra molto più forti di noi almeno nei nomi…….
    Chiedo una vostra opinione grazie per il vostro continuo lavoro di aggiornamento…..

    • 20 Agosto 2019 in 12:04
      Permalink

      La storia dei 20 milioni a noi non risulta. Le dinamiche sono state spiegate via via nei nostri articoli. Grazie per seguirci. Buona giornata

  • 20 Agosto 2019 in 18:59
    Permalink

    ufficiale, countdown al vialli day lo avete scritto quasi un mese fa, indicando come “fine luglio inizio agosto” il periodo in cui Gianluca Vialli avrebbe dovuto sedersi sulla poltrona del presidente dell’UC Sampdoria. Parole Vostre
    E’ un countdown lungo…il timore di molti è che se i tempi si dilatano così tanto vuol dire che ferrero ha ancora qualche carta da giocarsi e la corda potrebbe spezzarsi…o no?

    • 20 Agosto 2019 in 19:49
      Permalink

      Non è quello che ci risulta…alcune battute d’arresto ci sono state e sappiamo tutti per colpa di chi.

  • 20 Agosto 2019 in 21:43
    Permalink

    Buonasera, vi risulta di un Cda convocato per il 30 Agosto? Grazie

    • 21 Agosto 2019 in 10:32
      Permalink

      Sì. Buona giornata

      • 21 Agosto 2019 in 13:01
        Permalink

        Ragazzi scusate a voi risultano firmati documenti come avete detto in un articolo qualche tempo fa?

        • 21 Agosto 2019 in 13:46
          Permalink

          Quello che abbiamo scritto resta confermato, anche perchè se scriviamo qualcosa è perchè abbiamo approfondito e verificato.

          • 21 Agosto 2019 in 17:44
            Permalink

            Perfetto grazie della conferma perché anche la mia fonte mi ha confermato la stessa cosa poco fa.
            Grazie mille per quello che fate

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: