Il retroscena: Maroni prima della partita con il Crotone è stato convocato in Nazionale under 23.

Gonzalo Maroni sicuramente è stata la sorpresa di questo inizio campionato, dopo 35 secondi dal suo ingresso con il Crotone è arrivato il suo gol ed ha dimostrato in pochi minuti le sue qualità: la sua potenza, la sua velocità e la capacità di segnare.

Il giocatore ha fatto subito breccia su Di Francesco che si è complimentato con lui. Bellissimo anche il gesto di accarezzare il ragazzo all’ingresso in campo per dimostrargli il suo appoggio.

Poi il brutto fallo che ha portato ad un trauma distorsivo contusivo che Di Francesco ha commentato in questo modo in previsione della prossima partita: “Vediamo, ma con La Lazio difficilmente ci potrà essere.”

Oggi verranno fatti altri esami e poi l’inizio della riabilitazione.

Salterà probabilmente anche la trasferta con il Sassuolo, poi arriverà la prima sosta del campionato, dopo di che potrebbe partire per l’Argentina ed aggregarsi alla nazionale.

Poche ore prima dell’inizio della partita con il Crotone, infatti, Gonzalo aveva saputo di essere stato convocato dalla nazionale under 23 argentina, per le 2 prossime amichevoli di settembre. I giocatori convocati sono 26 e inizieranno a lavorare per il torneo preolimpico.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: