Cessione, Ekdal: “Io e i miei compagni siamo concentrati sul campo”

Al termine della gara persa contro la Lazio, ha parlato ai microfoni del Canale Ufficiale della Sampdoria, il centrocampista Albin Ekdal: “Non hanno funzionato tante cose: subire così tre gol in casa non si può.-Hanno meritato – afferma senza mezzi termini il centrocampista -, nonostante le tante occasioni create non abbiamo fatto una buona partita, andiamo a Sassuolo per rifarci. Loro sono una squadra forte, ma oggi abbiamo giocato male. Cerchiamo di migliorare continuando a lavorare.”

Migliorare. “Non so cosa è successo, a volte il calcio è così. Potevamo fare due o tre gol, ma se subiamo così è difficile stare in partita. Dobbiamo assolutamente migliorare. Avevamo preparato bene la gara, eravamo carichi, eppure nulla è andato come volevamo.”

La situazione societaria?Io e i miei compagni siamo concentrati sul campo. Una cosa: i tifosi però sono stati fantastici, come sempre. Abbiamo perso una partita, ne abbiamo altre 37 per rifarci”.

Paolo Bardetta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: