Ferrero: “sarò allo stadio, se qualcuno non è d’accordo non è un problema mio. Ho sempre lavorato bene per la Samp”

Intervista del Secolo XIX a Ferrero

Ieri Ferrero è stato visto in aereo verso Roma, il giornale si è informato

se non sarà allo stadio domenica “assolutamente no, significa semplicemente che ho un lavoro e devo muovermi, la squadra in difficoltà io verrò a sostenerla come ho sempre fatto”

Nonostante in diversi – riferisce il Secolo XIX – abbiano consigliato a Ferrero di evitare visto gli ultimi episodi, risponde: ” la vita è la mia e decido io – taglia corto . Io non ho fatto nulla di male e lavoro solo per bene della Samp se qualcuno non è d’accordo non è un problema mio” . Il secolo XIX riporta anche che “il suo bodyguard-security manager” che non lo perde mai di vista dovrà fare ovviamente degli straordinari perché mai da quando segue il “viperetta” ha affrontato una partita così calda”

Un pensiero su “Ferrero: “sarò allo stadio, se qualcuno non è d’accordo non è un problema mio. Ho sempre lavorato bene per la Samp”

  • 21 Settembre 2019 in 09:24
    Permalink

    Questo ometto privo di qualsiasi valore morale e dignità, sta trascinando la nostra Amata nel baratro…. È pazzesco che il nostro destino sia nelle mani di un personaggio del genere…. che non ha niente a che fare con la nostra storia, con i nostri colori e con la nostra città! Comunque andrà a finire questa storia… colui che gli ha regalato la Samp, avrà il DOVERE di spiegare a noi tifosi il perché l’ha fatto!! Mi auguro di cuore che questa brutta storia abbia un lieto fine….. ma in ogni caso, “voi due” sappiate che non ci leverete mai la meraviglia di essere BLUCERCHIATI!

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: