Academy, ecco cosa hanno fatto le giovanili Blucerchiate

Vi segnaliamo di seguito i risultati delle giovanili blucerchiate nel fine settimana, come riportato da sampdoria.it:

U18. Immediato riscatto per l’U18. Messa alle spalle la sconfitta subita all’esordio nella stracittadina, i blucerchiati di Tufano superano per 1-0 la Roma. Sul sintetico del “Garrone” di Bogliasco a decidere l’incontro al 16′ del secondo tempo è la rete di Napoli.

U17. Sullo stesso terreno di gioco, l’U17 conquista un punto con la Fiorentina. Dopo un primo tempo bloccato, sono i viola a rompere gli equilibri al 10′ con Sene ma al 18′ Donato ristabilisce la parità. Al 25′ Montevago trasforma un calcio di rigore, ribaltando l’iniziale svantaggio, prima che Sene al 35′ firmi la propria personale doppietta, fissando il punteggio sul 2-2.

U16. Domenica decisamente meno positiva per l’U16. All’”Ale & Ricky” di Vinovo i blucerchiati di Ambrosi incassano un netto 4-0 dalla Juventus. Pronti, via e i bianconeri aprono subito le danze al 1′ con Hasa. Il Doria incassa e prova a riorganizzare le idee, senza però riuscire a ad andare a segno. Nella ripresa i padroni di casa dilagano con Condello (8′), Ledonne (10′) e Galante (19′).

U15. Colpaccio esterno sullo stesso campo per l’U15, capace di superare i pari età bianconeri per 5-2 al termine di una gara esaltante, ricca di gol e di emozioni. Al 24′ i ragazzi di Alessi rompono gli equilibri con Leonardi e due minuti più tardi trovano il raddoppio con Leone. La Juve accorcia le distanze al 29′ con Vacca, ma la Samp ristabilisce le distanze al 31′ con Manè. La ripresa si apre così come si era chiusa la prima frazione di gioco e Valisena al 14′ porta a quattro le reti doriane, prima che al 16′ il neoentrato Bracco metta definitivamente al sicuro il risultato. Al 27′ su calcio di rigore Anghelé accorcia le distanze, firmando il gol dell’ex che non cambia la sostanza.

Paolo Bardetta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: