Cessione Samp: i debiti dei cinema erano stati rilevati dal socio di Dinan

Aspettando l’offerta, ogni giorno emergono piccoli e grossi dettagli che fanno presagire diverse situazioni, gli stessi che se non fosse andata così alle lunghe non sarebbero mai emersi…

La società di Ferrero Eleven Finance da quanto riporta il secolo XIX , attualmente in liquidazione che lo ha portato ad avere un debito con Unicredit ( 75 milioni) fu rilevato dalla Dobank (ora Do Value) che è controllata dal gruppo americano Fortress, tra cui i fondatori c’è Wes Edens, co – propietario dei Milwaukee Bucks, insieme a Dinan.

Questo debito che è ancora presente è stato poi ceduto a un altra società (Marte Spv). Questa vicenda alquanto intrecciata, sicuramente mette in evidenza due cose che Dinan socio e amico di Wes Edens è perfettamente a conoscenza dell’ammontare del debito di Ferrero e della situazione bancaria, in più dagli ambienti finanziari si sussurra che i due prossimi investitori Dinan e Knaster, potrebbero esercitare una “pressione” su Ferrero per via delle ramificazioni e le implicazioni legate alla vicenda Eleven Finance da poco finita in tribunale per la situazione debitoria.

Tanti intrecci che portano a pensare che i due investitori americani sanno come poter far cedere Ferrero al gruppo guidato da Vialli , il “viperetta” da quanto sembra è sempre più “accerchiato.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: