Cessione Samp, Ferrero: “i tifosi vogliono Vialli, mi minacciano. Quando presi la Samp a Bogliasco c’erano le docce rotte”

SEMPRE quanto riportato da tutomercatoweb
– “La Sampdoria è venuta così, è capitata. Mi trovo in un momento in cui i tifosi mi minacciano, vogliono Vialli. Venisse, ma io ho dato un valore alla società. Non voglio esagerare la verità, ma quando sono entrato a Bogliasco ho visto come prima cosa un cancello rotto: una società di Serie A, famosa in tutto il mondo, con Garrone alle spalle, si presenta così… le docce tutte rotte. Io sono malato per i bagni, a causa di una malattia che ho preso da bambino e quindi la pulizia e l’ordine in bagno per me conta molto”.

3 pensieri riguardo “Cessione Samp, Ferrero: “i tifosi vogliono Vialli, mi minacciano. Quando presi la Samp a Bogliasco c’erano le docce rotte”

  • 3 Ottobre 2019 in 16:47
    Permalink

    la malattia deve avergli intaccato il cervello..xché nn si occupa dei cessi del Ferraris che sono da Ebola?

  • 3 Ottobre 2019 in 17:09
    Permalink

    malato di bagni? chi? sto cesso???

  • 4 Ottobre 2019 in 08:00
    Permalink

    E cosa centrerebbero le docce rotte? Vogliamo parlare delle offese rivolte a noi tifosi e contro la storia della Sampdoria? È sempre stato uno che non ha mai saputo gestire un’azienda e noi, a Roma, lo conosciamo bene purtroppo!

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: