Iachini: “Non ci sono mai stati i presupposti per Palermo, ogni discorso è rimasto sulla carta”

 

Iachini qualora Ferrero fosse riuscito a prendere il Palermo, sarebbe stato il tecnico designato per la panchina dei rosanero.

Lo stesso, attraverso Mediagol, chiarisce alcuni punti proprio riguardo questa vicenda: “No, non ci sono mai stati davvero i presupposti perché accadesse una cosa del genere – ha spiegato l’allenatore marchigiano-. Sono sempre onorato se il mio nome viene accostato ai rosa-nero, Palermo è un posto che porterò sempre nel cuore per quanto mi ha dato da giocatore prima e da allenatore poi. Ma una simile ipotesi non è mai stata neppure vicina: non tanto per la categoria quanto perché ogni discorso è rimasto solo sulla carta. Peraltro, conosco molti dei dirigenti che lavorano oggi nella società, con parecchi di loro ho condiviso stagioni assieme, sono tutti professionisti di primo livello. E sono certo che con loro la Serie D durerà davvero poco“.

Paolo Bardetta

Un pensiero su “Iachini: “Non ci sono mai stati i presupposti per Palermo, ogni discorso è rimasto sulla carta”

  • 3 Ottobre 2019 in 11:18
    Permalink

    Grande Beppe Iachini!

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: