Samp-Lazio Primavera: i blucerchiati vincono in rimonta al Garrone di Bogliasco

foto sampnews24

La Sampdoria di Cottafava vince in rimonta la sfida con Lazio e torna ad assaporare il gusto dolce della vittoria.

Botta. Al “Garrone” di Bogliasco ritmi elevati fin dalle primissime battute. Al 35′ Bahlouli avrebbe una ghiotta opportunità per sbloccare ma dal limite calcia sul portiere biancoceleste in uscita disperata. Gol sbagliato, gol subito. La legge non perdona il Doria che al 37′ capitola: traversone di De Angelis per Ndrecka che di testa supera Avogadri.

Risposta. I ragazzi però reagiscono con veemenza: piazzato di Bahlouli per Prelec che al 39′ spara incredibilmente alto da pochi passi. Il pari però è nell’aria. Al 41′ un rimpallo fortuito di Giordano mette nelle condizioni D’Amico – all’esordio dopo l’intervento all’occhio destro subito 20 giorni fa – di superare Alia: 1-1.

Incrocio. Al rientro in campo la Samp parte subito all’attacco e al 3′ Pompetti realizza un gol strepitoso: il suo mancino dalla distanza si insacca all’incrocio dei pali dove Alia non può arrivare. La Lazio accenna una timida reazione, ma Avogadri è attento al 14′ su Falbo. Al 17′ è Prelec ad avere la palla giusta per chiudere la contesa ma dopo una buona progressione palla al piede, lo sloveno perde il tempo per saltare l’estremo difensore avversario che respinge d’istinto.

Sei. I blucerchiati si rendono ancora pericolosi al 27′ con D’Amico direttamente su punizione, ma Alia si fa trovare pronto. Nel finale gli ospiti tentano il forcing, la retroguardia doriana però resiste, respingendo senza affanno ogni tentativo. Si torna ad alzare le braccia al cielo e in classifica si sale a quota 6.

Lo riporta Sampdoria.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: