Verona 2 – Samp 0: ultima in classifica, non ci sono attenuanti

Dopo un bruttissimo primo tempo, inizia il secondo tempo.
Nessun cambio.
Verona inizia subito bloccando i nostri per ripartire, nei primi 6 minuti non si registrano azioni.
52: tiro di Bonazzoli da lontanissimo, palla fuori.
53: la Samp, palla al piede in attacco e si blocca Bonazzoli senza avere appoggio.
55: tiro di Pessina, Audero ennesima paratona, nel frattempo entra Rigoni
56: contropiede, Vieira tira altissimo sopra alla porta
58: angolo per il Verona, Audero blocca.
59: Verona sempre insidioso, Ferrari devia in angolo
60: angolo ribattuto
62: esce Bonazzoli entra Caprari
Di Francesco una furia in panchina, mima i movimenti in continuazione.
68: Caprari tira sul 2 palo, Silvestre in angolo.
73: Quagliarella di testa, palla in angolo.
76 :Gabbiadini per Berensynsky
77: Caprari tira alto, Quagliarella volendo era libero in area

3 minuti di recupero

Audero: 6,5
Ferrari: 5
Chabot: 5
Depaoli: 5,5
Vieira: 4,5
Jankto: 5
Bereszynski: 4,5
Ekdal: 5
Murru: 4,5
Bonazzoli:6
Quagliarella: 5,5
Gabbiadini: 5
Rigoni: 5,5
Di Francesco: 5

Una Samp bruttissima, c’è poco da dire ma molto da fare, probabili problemi nello spogliatoio. Squadra svogliata, ha corso più Di Francesco in panchina che alcuni giocatori. Reparti scollegati, passaggi sbagliati, tante palle perdute. Difficile commentare a caldo una squadra che gioca in questa maniera, non ha avuto una reazione in tutta la partita.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: