Viviano: “so di potere dare una mano, magari come secondo portiere”

Viviano ha dichiarato a Libero:

Ora sono a casa, in un ambiente che conosco bene e che mi vuole bene. Mi volevano anche a Parma, ma ho preferito Genova. So di poter dare una mano, magari come secondo; parlerò col mio agente e vedremo. Il mio desiderio è chiudere la carriera a Brescia; Cellino è il presidente che capisce più di calcio in Italia”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: