Nazionali: la Svezia di Ekdal pareggia, vittoria per la Germania U21 di Chabot

“En plein blucerchiato mancato all’ultimo respiro. Se la Germania Under 21  di Julian Chabot può esultare, altrettanto non si può dire per Albin Ekdal e la sua Svezia, capaci di arrivare ad un centimetro dell’impresa di battere la Spagna, mai così vicina a perdere una partita di qualificazione europea negli ultimi 5 anni.

Svezia. Beffa allo scadere dunque per la Svezia. A Stoccolma Albin Ekdal – titolare e sostituito all’83’ da Svensson – ha visto sfumare la vittoria sulla Spagna al fotofinish. I gialloblù alla “Friends Arena” avevano condotto la gara per l’intero arco dell’incontro, essendo passati in vantaggio con Berg al 50′. A recupero già iniziato, l’1-1 a firma Rodrigo. Malgrado il pari, gli scandinavi salgono dunque a 15 punti, uno in più della Romania terza. Una vittoria a marzo, contro le Far Oer, significherà qualificazione a UEFA Euro 2020.

Germania. Sorride invece Julian Chabot. A Zenica la Germania Under 21 fa ancora bingo, battendo i padroni di casa della Bosnia ed Erzegovina 2-0 (29′ Kilian e 79′ Nmecha). Il difensore blucerchiato – dentro al minuto 86 – e soci festeggiano così la seconda vittoria in altrettante partite di qualificazione agli Europei di categoria, che si giocheranno nel 2021 in Ungheria e Slovenia.”

Lo riporta il sito ufficiale U.C. Sampdoria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: