Ranieri su Di Francesco: ” è uno strano destino. Spero che Eusebio non mi odi”

Ranieri su

Di Francesco:

E’ uno strano destino. Spero che Eusebio non mi odi, non fossi stato io sarebbe stato un altro…Quanto all’incrocio con la Roma, è un bellissimo destino: vuol dire che sono tornato nel calcio di alto livello”. Così sulla Samp: “Quando sei ultimo, perdi sicurezza e autostima. Sceglierò undici giocatori che hanno voglia di lottare, il resto verrà”.