Conferenza stampa Ranieri: “Sono convinto che questo non è il reale valore della rosa. Dobbiamo dare orgoglio ai nostri tifosi”

Le prime parole di Claudio Ranieri in conferenza stampa

“Devo ringraziare il presidente per avermi fatto allenare un club prestigioso. Sono tifoso della Roma ma ho sempre simpatizzato per la Samp. Quando la Samp ha vinto lo scudetto ero felice, quando ha perso a Wembley mi è dispiaciuto perché ero lì a vederla, per cui devo ringraziare il presidente”.

“Le favole sono sempre segno del grande lavoro che c’è dietro. Noi allenatori, i presidenti, gli atleti debbano far sognare i propri tifosi. Io dico di fare un passo alla volta. Sono stato chiamato in una squadra ultima in classifica, sono convinto che la rosa non sia da ultimo posto, dobbiamo dare orgoglio ai nostri tifosi, ho visto lo striscione dietro a me, io posso essere il loro garante, io voglio dalla mia squadra il massimo”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: