Per Ranieri la forma del gruppo parte a tavola, famosi i suoi pizza party al Leicester.

Quando Ranieri era al Leicester erano famosi i suoi “pizza party” con la squadra, proprio così, perchè, come ricorda il Secolo XIX, per il tecnico la forma del gruppo, ed il gruppo stesso si formano a tavola.

A Genova non c’è stato ancora tempo di riprendere questa tradizione, ma già ieri nella pausa tra le due sedute di allenamento, King Claudio ha voluto che la squadra pranzasse insieme a Casa Samp, come era solito fare anche Giampaolo.

Con Di Francesco questa abitudine non era stata portata avanti, infatti nella sua permanenza alla Samp, l’unica volta che si sono ritrovati a cenare tutti insieme è stata per un’occasione speciale, vale a dire per i festeggiamenti del suo cinquantesimo compleanno.

Questa abitudine risale ai tempi del Catanzaro negli anni ’70, quando Claudio insieme ai suoi compagni di squadra avevano un legame molto forte sia fuori che dentro al campo. Vivevano insieme in villette , mangiavano insieme, uscivano in compagnia delle mogli, insomma avevano una vita in comune, creando un gruppo unito in tutti i risvolti della vita quotidiana.

Vedremo se anche alla Sampdoria riuscirà a creare tra i ragazzi una complicità nella vita di tutti i giorni e se questo si rifletterà positivamente anche sui campi da gioco. A Bologna domenica, proprio all’ora di pranzo potremo avere un primo “assaggio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: