Semplici: “Questo gol è beffardo, comunque sono felice della prestazione”

Le parole di mister Semplici dopo SPAL – Sampdoria:

“Questo gol è beffardo, abbiamo provato a fare la partita, siamo migliorati sotto l’aspetto dei cross e del possesso palla. Abbiamo creato qualche occasione pericolosa, non abbiamo segnato e alla fine con degli errori grossolani abbiamo subito questo gol che sa di beffa. Ci mettiamo in difficoltà da soli, ma non dobbiamo abbatterci. E’ una sconfitta brutta, ma dobbiamo reagire e saperci rialzare, dobbiamo credere nelle nostre potenzialità.  

Vicari non ce la faceva più, ho messo Jankovic per attaccare, è stato un gol fortunoso ma anche loro sono stati bravi. Non siamo stati concreti nel poter realizzare un gol che ci avrebbe dato serenità diversa. Dobbiamo fare qualcosa in più per portare a casa il risultato. Certo tutto ci gira storto, ma anche la fortuna dobbiamo crearcela da soli. 

Strefezza? Fin qui ha fatto molto bene, ha giocato con Napoli e con Milan. A livello mentale era stanco, sia lui che Reca stanno crescendo molto. Gli stiamo dando la possibilità di giocare. Devono maturare e migliorare sotto tanti aspetti. Meritavamo di non perdere. Pochi gol? Oggi anche con Valoti pensavo di fare meglio in attacco, sono tutti ragazzi che devono avere spazio, anche Moncini, non sempre riescono a tirare fuori le qualità che fanno vedere in allenamento. Io sono felice comunque della prestazione, c’è stato qualche errore individuale, ma può capitare. Non abbiamo praticamente rischiato mai”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: