Samp for people, presentati ieri sera da Eataly i quattro punti del progetto benefico.

Nel corso della serata di ieri da Eataly, la Sampdoria ha presentato il nuovo progetto Samp for people, questo il riassunto di Sampdoria.it:

“L’Istituto “Giannina Gaslini” e l’U.C. Sampdoria rappresentano due eccellenze liguri riconosciute non soltanto tra i confini nazionali ma anche – e soprattutto – a livello internazionale.

Il posizionamento quale eccellenza mondiale di carattere tecnico e scientifico del “Gaslini” e il suo costante impegno per il miglioramento della vita dei bambini rappresentano per la Sampdoria un insieme di valori ai quali continuare ad accostarsi con passione e coinvolgimento.

Il potenziale di visibilità e l’impatto di comunicazione del calcio costituiscono al tempo stesso un asset importante per l’ospedale pediatrico genovese, da decenni affiancato e sostenuto dal club blucerchiato con iniziative congiunte, visite e raccolte fondi destinate all’acquisto di materiali.

Il primo progetto di Samp for People, la nuova insegna che racchiuderà tutte le azioni che la Sampdoria intraprenderà a carattere benefico, sociale e solidale, proseguirà nel solco del legame già saldo da tempo e, nello specifico – come annunciato nella presentazione andata in scena questa sera da Eataly Genova -, verterà su quattro punti principali.

• Sviluppo internazionale – Le strategie di sviluppo internazionale del “Gaslini” (come consulenze e collaborazioni scientifche e iniziative di carattere socio-umanitario) e quelle della Sampdoria (attraverso il trasferimento di know-how tecnico e il coinvolgimento emozionale del brand) consentiranno di creare rapporti sinergici e cooperazioni in diversi Paesi di riferimento per entrambe le realtà.

• Accoglienza famiglie straniere – La Sampdoria contribuirà alla realizzazione di un’area accoglienza all’interno dell’Istituto “Gaslini” al fine di favorire la mediazione e l’interazione socio-culturale dei bambini e delle famiglie ricoverati provenienti dall’estero.

• Fundraising – La Sampdoria proseguirà l’attività di fundraising in favore del “Gaslini” organizzando eventi benefici e mettendo a disposizione cimeli esclusivi, premi esperienziali e materiale tecnico-sportivo.

• Visibilità allo stadio – In occasione di alcune partite della Sampdoria che si disputeranno allo stadio “Ferraris” di Genova l’Istituto “Gaslini” avrà spazi di visibilità per divulgare le proprie iniziative e per promuovere la destinazione del 5 x mille all’ospedale.

La Sampdoria per il “Gaslini”, per i suoi bambini e per le sue famiglie.”

Foto TMW

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: