Massimo Ferrero denuncia un tifoso: “Mi sento minacciato”. E’ la prima volta nella storia della Samp.

Massimo Ferrero denuncia un tifoso “Mi sento minacciato”, ha dichiarato il presidente. Il tifoso denunciato, come riporta il Secolo XIX,  è uno dei sostenitori del Doria che lo scorso 6 settembre si erano radunati fuori dal ristorante della Foce dove stava pranzando.

E’ la prima volta nella storia della Sampdoria che un presidente denuncia un tifoso.

“Mi sento costantemente minacciato e ho timore per la mia incolumità e della mia famiglia”, ha dichiarato Ferrero nella denuncia presentata alla Digos quel pomeriggio. Ieri uno dei Gruppi della Sud, i Molesti, ha diffuso un nuovo comunicato di contestazione: “Un personaggio del genere non ci rappresenta né nei modi e né nei costumi”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: